I dischi di Aprile

Per il mese di Aprile mi sembra giusto che la precedenza, nella consueta rassegna discografica, vada attribuita alla nuova uscita di Chick Corea. Osservandone la traiettoria artistica nel corso degli anni, ho avuto a volte l’impressione che sia un tipetto particolare, caratterizzato dai tratti di una certa qual mania di grandezza. Le proporzioni dell’evento da cui è stata tratta la sua ultima fatica, oltre al titolo che vi è stato attribuito, credo vadano a suffragare concretamente quell’idea.… Vai all'articolo

I dischi di Marzo

E’ il premio Nobel che trae ulteriore fama dall’attribuzione a personaggi particolarmente in vista oppure sono questi ultimi a riceverne una consacrazione definitiva?

Difficile rispondere: uno come Bob Dylan ha già il suo seguito, particolarmente folto, Nobel o meno. D’altra parte parte vediamo come il Nobel per la pace sia stato attribuito a una persona che ha sganciato in media una bomba ogni 20 minuti del suo mandato presidenziale, senza distinzione alcuna riguardo agli obiettivi, militari o civili, e pregiudizio riguardo alla loro concreta ostilità.… Vai all'articolo