Gran Galà Roma 2018

L’edizione 2018 del Gran Galà ha confermato la tendenza già evidenziata dall’ultima edizione della mostra per così dire concorrente, quella di svolgimento dicembrino, riguardante l’aumento per il numero degli espositori.

Così per l’occasione l’area espositiva è praticamente raddoppiata, andando a occupare, almeno nelle attese, anche le salette dello Sheraton 2, oltre a quelle consuete dello Sheraton 3.

All’atto pratico si è verificato che alcune sale sono rimaste chiuse in entrambe le “ali” della manifestazione, il che ha fatto pensare che forse una collocazione unica sarebbe stata possibile, rendendo meno dispersiva la distribuzione degli espositori.… Vai all'articolo

Yellowjackets al Crossroads

Sabato 18 novembre è stata per me una giornata parecchio pesante. Non solo perché c’era il Roma Hi-Fidelity che già per conto suo ha assorbito le mie energie. La sera infatti era in programma il concerto di uno dei gruppi storici del jazz moderno, Yellowjackets.

Non nascondo che tornato a casa dalla mostra, per via della stanchezza ho avuto la tentazione di non andare. A un evento del genere tuttavia non si può mancare, almeno per un appassionato di musica.… Vai all'articolo

Roma Hi-Fidelity 2017

Dall’edizione 2017 del Roma High Fidelity ci si attendeva in primo luogo la conferma per le premesse di quella passata, svoltasi per la prima volta nella nuova sede del Mercure Hotel.

Le incertezze tipiche dell’esordio in una locazione diversa da quella storica sembrano del tutto superate. Lo si capiva già arrivando in zona: se l’anno scorso parcheggiare vicinissimo all’ingresso è stato un attimo, questa volta ho dovuto faticare ben di più, nonostante il mio arrivo sia avvenuto in un’ora tutt’altro che di punta per l’afflusso dei visitatori.… Vai all'articolo

Gran Galà Roma 2017: note a margine

Le perplessità di alcuni appassionati riguardo all’edizione romana del Gran Galà 2017, inerenti i costi e la composizione degli impianti dimostrati, e il numero degli espositori mi hanno spinto a buttare giù alcune note che riguardano non solo la manifestazione in sé, ma la realtà stessa delle mostre dedicate alla riproduzione sonora.

Vediamo.

L’amico Marco Vallerga si chiedeva ad esempio se ci fosse esposto qualcosa dal prezzo complessivo sotto i 15 mila euro, cifra già molto importante e forse indicata a titolo di provocazione.… Vai all'articolo

Gran Galà Roma 2017

Puntuale come a ogni fine inverno, il Gran Galà dell’alta fedeltà ha aperto oggi i battenti della sua edizione romana.

Si dice sempre che l’hi-fi sia in crisi, ma a giudicare dalla quantità dei visitatori di questa giornata, sabato 4 marzo 2017, credo si possa essere più che soddisfatti. Grande affollamento nei corridoi, salette quasi sempre piene, se non addirittura stipate in certi momenti. Insomma, il pubblico degli appassionati ha risposto in maniera direi lusinghiera. Segno che di passione ce n’è sempre tanta e ancora di più è la voglia di ascoltare quanto di meglio offre il mercato della riproduzione sonora di rango più elevato..… Vai all'articolo

Roma Hi – Fidelity 2016

L’elemento di novità sostanziale per l’edizione 2016 del Roma Hi – Fidelity ha riguardato il trasferimento nella nuova sede del Mercure Hotel. Quella tradizionale sulla Via Aurelia era gravata da problemi irrisolvibili di viabilità e di parcheggi, ma anche a livello di strutture interne aveva iniziato a mostrare da qualche tempo una certa qual inadeguatezza. Cambiamenti del genere comportano sempre una percentuale di rischio, non fosse che per l’abitudine del pubblico a recarsi in luoghi che ormai ha imparato a conoscere bene.… Vai all'articolo

Capecci Audio, la nuova sede

Capecci Audio ha inaugurato da poco la sua nuova sede.

Finalmente, occorre dire, dato che in passato i locali all’interno dei quali operava erano decisamente inadeguati. Al punto da rendere persino sorprendente il fatto che da essi siano uscite apparecchiature dalla sonorità cui Remigio Capecci ha abituato la sua clientela.

La nuova sede, oltre a essere più spaziosa e accogliente, dispone di una saletta d’ascolto all’altezza della situazione, che permette di effettuare ascolti con molto più agio rispetto al passato.… Vai all'articolo