Roma High Fidelity 2018

Questa edizione del Roma High Fidelity ha avuto il suo elemento di spicco maggiore nel numero degli espositori presenti, mai visto in precedenza. Chi è solito lamentarsi al riguardo, stavolta non ha proprio nulla da recriminare. Fermo restando che in una mostra a ingresso gratuito tutto quel che viene è regalato, per cui al massimo si può ringraziare.

A questo proposito, come ben sappiamo c’è sempre qualcuno convinto che tutto gli sia dovuto. Per questo non esita a mostrare la sua supponenza nei forum e nei gruppi social di settore.… Vai all'articolo

Questione di appoggi

Nel mondo attuale gli appoggi su cui si può contare hanno grande importanza, un po’ a ogni livello.

Questo vale anche nell’ambito della riproduzione sonora, in cui forse hanno un rilievo persino maggiore. Tuttavia li si  trascura, come avviene per tutto ciò che esula dagli aspetti delle apparecchiature meglio riconoscibili, e in quanto tale non vi si attribuisce potenzialità commerciale.

C’è poi la solita minoranza più o meno rumorosa, quella composta dagli appassionati d’esperienza maggiore, che invece sa perfettamente in quale misura le modalità d’appoggio di apparecchiature e diffusori influiscano sul comportamento di tutto l’impianto.… Vai all'articolo

Novembre 2018, il mese dei cinquantennali

Diciamocelo pure, senza tanti giri di parole.

Al giorno d’oggi la vita dell’appassionato medio di musica non solo non è esaltante, è anzi piuttosto grama. Ma siccome a tutto ci si abitua, si finisce con il non farci nemmeno più caso.

Si arriva così a farsi bastare le percussioni all’inizio di Hotel California o la voce in primissimo piano di qualche improbabile cantante di terz’ordine o pianista dalle fattezze androgine ma in posa vistosamente e perennemente scosciat.… Vai all'articolo

Valvole, la luce dentro

Le valvole termoioniche, altrimenti definite tubi a vuoto, hanno numerosi meriti. Tra i più significativi l’essere forse il componente elettronico che meglio riesce a smascherare l’elemento mistificatorio insito nel concetto di progresso tecnologico.

Nel suo perenne divenire, il progresso inteso in senso lato, come tale privo di significato proprio come per la maggior parte delle parole-grimaldello innalzate al rango di vessillo ideologizzato, libertà, qualità, competitività, efficienza, verità e così via, viene dipinto come un processo tendente a migliorare la vita delle persone attraverso il perfezionamento inarrestabile dei prodotti e dei sistemi che va a interessare.… Vai all'articolo

I file del Gran Galà

Tra gli scopi per cui ho deciso di includere un dispositivo di registrazione dall’efficacia almeno accettabile nell’equipaggiamento di Il Sito Della Passione Audio, c’è anche quello di dare ai suoi frequentatori la possibilità di non doversi limitare a leggere i resoconti delle mostre di settore, ma di poter valutare di persona la sonorità degli impianti in esse dimostrati. Sia pure con l’intermediazione di un oggetto che ha i suoi limiti e per forza di cose va a sovrapporre le proprie caratteristiche soniche a quelle d’origine.… Vai all'articolo

Gran Galà Roma autunno 2018, edizione del 35ennale

In occasione del trentacinquesimo anniversario della nascita di Fonè, l’etichetta di Giulio Cesare Ricci, si è tenuta un’edizione celebrativa del Gran Galà di Roma, come sempre nelle sale dell’hotel Sheraton 2.

Dal punto di vista degli espositori, si può dire sia stata una mostra per pochi intimi. L’afflusso dei visitatori invece è stato consistente come e forse più del solito, a dimostrazione dell’interesse comunque ragguardevole da parte degli appassionati, che accolgono ogni volta di buon grado la possibilità di ascoltare impianti di alto livello.… Vai all'articolo

AKG K141 mkII contro K240 Studio

Tra le specialità del mondo audio che hanno avuto il ritorno d’interesse maggiore negli ultimi anni, l’ascolto in cuffia ha uno dei posti di preminenza, se non il più rilevante in assoluto.

Complice il diffondersi dei riproduttori portatili MP3 e poi delle funzioni di riproduzione in qualsiasi telefonino, oggi è di nuovo consuetudine imbattersi in persone che se ne vanno in giro indossando cuffie più o meno vistose.

La categoria che le include, inoltre, ha il grande merito di mantenere un legame tra la riproduzione sonora di qualità e il pubblico giovanile.… Vai all'articolo

100.000 letture per un’altra fedeltà

Nei giorni scorsi il conteggio degli accessi a Il Sito Della Passione Audio ha oltrepassato le 100.000 unità.

Di fatto questo traguardo è stato tagliato già da qualche tempo, dato che un conteggio rigoroso degli accessi, mediante specifico plug in, è iniziato a circa 5 mesi dalla messa in linea del sito.

Atteniamoci però al dato ufficiale, di cui approfitto per ringraziare tutti quanti hanno seguito la mia attività su questo spazio in maniera più o meno assidua.… Vai all'articolo

I file L’una

Dopo i file audio relativi alla prova del giradischi Audiosilente Blackstone Reference, Il Sito Della Passione Audio mette a disposizione degli appassionati anche quelli realizzati durante la prova d’ascolto dei diffusori Esse Quadro L’una 177.

Si tratta di un modo per dare un ulteriore elemento di valutazione, in prima persona e ben più tangibile rispetto a una descrizione più o meno articolata di quel che si è ascoltato o anche di un carnet di verifiche di laboratorio prive di legame con la realtà.… Vai all'articolo

Esse Quadro L’una 177

Esse Quadro è un marchio che si è affacciato solo da poco nel settore della riproduzione sonora. Il suo fondatore, Salvatore Spatafora, non è solo un appassionato di audio ma ha anche un suo gruppo musicale in cui suona la chitarra.

Salvatore è inoltre titolare di Costruire Audio, azienda che commercializza kit e componenti dedicati alla riproduzione sonora.

Il diffusore L’una 177 fa parte di una serie comprendente anche un altro modello, L’una 146, sempre da piedistallo ma di dimensioni più contenute. … Vai all'articolo